Cerca
Close this search box.

Zobernig Heimo

Heimo Zobernig è nato nel 1958 a Mauthen, in Austria, e attualmente vive a Vienna. Ha studiato all’Accademia di Belle Arti e successivamente all’Università di Arti Applicate, entrambe a Vienna. Dopo due cattedre in Germania, dal 1999 insegna all’Accademia di Belle Arti di Vienna. Nel 1993 ha ricevuto il Premio Otto Mauer, seguito nel 1997 dal Premio della Città di Vienna per le Belle Arti.

Zobernig ha esplorato diversi momenti e movimenti storici dell’arte, in particolare il Modernismo, il Post-Modernismo, l’Astrazione Geometrica e il Minimalismo, con uno spirito rigoroso e interrogativo. Il suo approccio, spesso ludico, comprende anche una spiccata e costante affinità con le modalità espositive, la scenografia e la teatralità.

Nel 2016 Heimo Zobernig ha vinto il Premio Roswitha Haftmann e nel 2010 il Premio Frederick Kiesler per l’arte e l’architettura a Vienna.

Le opere di Zobernig fanno parte di molte importanti collezioni pubbliche, tra cui il MAMCO di Ginevra, il MAK di Vienna, l’Augarten Contemporary di Vienna, il Museum der Moderne Salzburg di Salisburgo e la Kunsthaus Bregenz di Bregenz.

Website